Google Custom Search
Attrazioni

Chiesa Di Sant’Anna A Lucoli

Con la cappella di S. Giacomo

L’attuale edificio deriva dai complessi rifacimenti e modifiche che la chiesa ha subito in vari periodi e in diverse misure.
S. Menna è già esistente nel 1215 anno della Bolla di Innocenzo III. Attualmente l’edificio presenta un’insolita pianta a due navi spartite da tre campate e concluse da una muraglia non perpendicolare alle pareti perimetrali. La chiesa duecentesca è quasi sicuramente identificabile con l’attuale navata di destra, mentre il raddoppio del modulo è rappresentato da quella di sinistra. L’allargamento della chiesa è avvenuto probabilmente nella prima metà del XV secolo, prima degli affreschi tardo quattrocenteschi.

Per la spartizione delle navate fu utilizzata una colonna circolare di recupero posta nel mezzo e due pilastri ricavati dall’antico muro perimetrale da cui dipartono arcate a tutto sesto.
Sulla parete a sinistra è collocata la cappella di S. Giacomo della metà del cinquecento mentre le pareti della chiesa sono occupate da affreschi cinquecenteschi (1537-1599) e tra questi spicca, sulla parete di sinistra la Crocifissione di Saturnino Gatti.

da www.comune.lucoli.aq.it

Tags