Google Custom Search
Eventi e news

Il 2 Novembre A Capitignano

La minestra di S. Flaviano

Dopo la stagione della raccolta dei prodotti agricoli, il 2 novembre la comunità della parrocchia di S. Flaviano cedeva alla chiesa una parte di grano e di fagioli. Raccolti in grosse madie, dietro l’altare centrale, nella ricorrenza di S. Flaviano, il 24 novembre, una parte delle provviste veniva ceduta ai poveri della zona; un’altra era destinata alla “minestra di S. Flaviano”. Il grano veniva macinato e con la farina, mescolata con acqua e sale, veniva preparata una pasta, i tagliolini. Cotti con i fagioli in enormi caldaie, la minestra di S. Flaviano veniva distribuita davanti alla chiesa.

da www.comune.capitignano.aq.it

Tags