Google Custom Search
Attrazioni

La provincia di Pescara: Bolognano

In un territorio con straordinario ambiente acquatico

Bolognano, per quanto derivato da un nucleo insediativo italico e longobardo, deve la connotazione attuale all’opera dei monaci dell’abbazia di S. Clemente a Casàuria, impegnati a fortificare le terre di loro pertinenza con la costruzione di castra sommitali e a radicarvi con la concessione di terre tramite il contratto a livello le famiglie cui era affidata l’opera di bonifica.

Il borgo fortificato di case-mura si sviluppa intorno al Palazzo baronale (secolo XVI) e alla duecentesca chiesa di S.Maria Entro Terra.
Il paesaggio in cui il borgo è immerso è davvero ricco di suggestioni ambientali, tanto da spingere la Regione Abruzzo a istituire la Riserva naturale della Valle dell’Orta.
Infatti qui il fiume crea uno straordinario ambiente acquatico, con le rapide che si incuneano nel letto roccioso e con una cascata completamente ricoperta di muschio e di capelvenere; il verde si rispecchia nella pozza conferendo all’acqua un colore smeraldino.

da www.provincia.pescara.it

Tags