Google Custom Search
Attrazioni

La Provincia Di Pescara: Cugnoli

Assetto urbano semplice e decoroso

Anche in tempi migliori, il paese non deve aver avuto un aspetto molto diverso da quello che attualmente lo connota: un borgo fortificato chiuso da case-mura in pietra locale.
Un assetto urbano semplice e decoroso, che si stringe intorno alla facciata tardomanierista di S. Stefano.
E’ qui che si trova uno dei capolavori della scultura romanica: l’ambone di Nicodemo, qui posizionato nel 1582 dal complesso benedettino di S. Pietro che era distrutto già nel basso medioevo. In sede di ricomposizione ha perduto parecchi pezzi: il parapetto della scala d’accesso, sul quale quasi sicuramente era incisa la firma dell’autore; almeno due dei pilastrini di sostegno, qualche elemento decorativo. Realizzato nel 1166 per Rainaldo abate di Montecassino (iscrizione in grandi onciali su uno dei pannelli del parapetto), ripete – con poche e insignificanti variazioni – lo schema stilistico e tematico già espresso dall’artista nell’esemplare di S.Maria del Lago a Moscufo.

da www.provincia.pescara.it

Tags