Google Custom Search
Divertimento e benessere

Pescasseroli E Lo Sci

Con 20 Km. di piste e gli anelli di Macchiarvana

Pescasseroli è dotata di una consistente e moderna attrezzatura invernale di risalita: tre seggiovie, tre ski-lift e un campetto scuola. Questi impianti creano un carosello di piste molto vario, atto a soddisfare esigenze diverse.

20 Km. di piste, alcune delle quali superano i 7 Km. di lunghezza, sempre battute. L’innevamento (dicembre- aprile) consente, soprattutto in primavera, numerosi itinerari “fuori-pista”. Ogni anno viene promosso un programma di settimane bianche, che inizia dopo l’Epifania e termina a fine neve, con particolari agevolazioni.

Per il turismo scolastico e giovanile vengono praticate condizioni speciali. Per tutte le informazioni sulle piste GISP tel. 0863.911118 / fax 0863.911924.
La Scuola Nazionale di Sci (tel. 0863/ 91784) è sempre a disposizione, per lezioni individuali e collettive e per la organizzazione di corsi per principianti.

sci di fondo

Il fondo rappresenta la migliore alternativa per chi ama la montagna e alla montagna chiede qualcosa di diverso.

Pescasseroli e gli altri centri del Parco con le loro valli, la suggestività dei luoghi, i percorsi segnati e battuti, l’esperienza dei maestri offrono anche questa possibilità.
Corsi per principianti o lunghe escursioni per gli esperti lungo le valli tra i boschi silenziosi carichi di neve, su percorsi ideali per quota ed andamento del terreno, in mezzo ad una natura meravigliosa.

Nella valle di Macchiarvana a Km. 8 da Pescasseroli e Km. 2 da Opi la pratica di questo sport trova l’ambiente naturale più adatto ed una organizzazione considerevole. Anelli di Km. 5, 10, 20 e 30, segnati e battuti dalla Scuola Sci Fondo (tel. 0863/910622) con moderni mezzi. Sul posto sono in funzione un attrezzato noleggio e un posto di ristoro.
A Macchiarvana, nel mese di gennaio, si svolge la «Marcia della Genziana» una «gran fondo» di Km. 25.

Gli anelli di Macchiarvana

Si raggiungono in 7 Km da Opi sulla strada per Forca d’ Acero dove troviamo l’inizio della stradina che scende verso agli anelli di Macchiarvana. Gli anelli sono raggiungibili anche dalla parte del Lazio salendo da San Donato Val Comino o Sora verso Forca d’Acero.

da www.pescasserolionline.it

Tags